Obiettivi

Obiettivi

Gli obiettivi del progetto VIVA “La Sostenibilità della Vitivinicoltura in Italia”, che mira a migliorare le prestazioni di sostenibilità della filiera vitivinicola attraverso l’analisi di quattro indicatori (Aria, Acqua, Territorio, Vigneto), sono:

  • Messa a punto di una metodologia di calcolo e valutazione della sostenibilità delle aziende vitivinicole e dei loro prodotti, dal campo al consumo, in grado di misurare la qualità ambientale della filiera vite-vino;

  • Sviluppare, con riferimento alla metodologia realizzata, un disciplinare specifico per l’analisi e la certificazione dei 4 indicatori, periodicamente aggiornato sulla base dell’evoluzione delle normative europee ed internazionali in materia;

  • Individuazione di misure di miglioramento delle prestazioni di sostenibilità in vigneto e in cantina anche attraverso la collaborazione con l’Unione Italiana Vini;

  • Comunicare in modo trasparente ed informare il consumatore finale attraverso un’etichetta consultabile da smartphone o tablet nella quale sono resi noti i risultati e i miglioramenti, in termini di sostenibilità, raggiunti dai produttori che aderiscono al progetto;

  • Formare i tecnici aziendali ed i consulenti sull’applicazione degli indicatori VIVA al fine di supportare le aziende a valutare e migliorare le proprie prestazioni di sostenibilità nel tempo;

  • Fornire strumenti informatici di facile utilizzo per l’analisi degli indicatori Vigneto, Acqua e Territorio;

  • Collaborare e dialogare con le associazioni nazionali ed internazionali e gli stakeholders per promuovere l’iniziativa a livello nazionale ed internazionale.

Realizzazione Software: Informatica Ambientale srl - Gestione Grafica: Ovis Nigra