VIVA La sostenibilità nella vitivinicoltura in Italia - Facebook ISSUE
in questo numero:
  • Al Vinitaly VIVA apre la conferenza stampa della Regione Campania
  • Bio e Sostenibilità: perchè convengono anche nel vino
Focus On
Quest’anno il Vinitaly porta con sé importanti novità per il nostro progetto. Nella giornata di domenica, 9 giugno 2017, il Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, ha firmato gli Accordi Volontari che sigillano l’impegno delle più note associazioni di settore, Federvini e Unione Italiana Vini, a cooperare alla diffusione del programma nazionale per la sostenibilità in vitivinicoltura VIVA.

Al Vinitaly VIVA apre la conferenza stampa della Regione Campania

La relazione Economics of Ecosystems and Biodiversity, suggerisce che il costo sociale della perdita in biodiversità dai soli sistemi terrestri è dell’ordine di 50 milioni di euro per anno (il 7% della produzione lorda, per le proiezioni al 2015). Siamo davvero pronti a rimetterci così tanto? I servizi ecosistemici possono sì essere stimati economicamente, ma siamo consapevoli del fatto che il loro...

Bio e Sostenibilità: perchè convengono anche nel vino

Durante il convegno BIO E SOSTENIBILITA’: perché convengono anche nel vino, organizzato dagli enti di verifica CCPB e Certiquality il 10 aprile 2017, negli spazi del Vinitaly, si è parlato anche di VIVA. Sabrina Melandri, ha illustrato come Certiquality lavora alla verifica, in qualità di ente terzo, sulla corretta applicazione dei disciplinari VIVA. Lucrezia Lamastra, ricercatrice...

Chi Siamo
Redazione
  • Gloria Luzzani
Resp. Web
  • Ariel Serrano
Resp. Scientifico
  • Ettore Capri
Autori
  • Ettore Capri
  • Gloria Luzzani
Powered by