News

Il cortometraggio di V.I.V.A.

Pubblicata da Opera il 08/11/2013



Il breve video, realizzato da Lorenzo e Raffaele Brunetti, spiega  in modo chiaro e semplice cosa sia e cosa significhi  un’etichetta  V.I.V.A. incollata su una bottiglia di vino. Anzi, con un simpatico gioco di parole, l’acronimo V.I.V.A. (Valutazione dell’Impatto della Viniviticoltura sull’Ambiente) diventa il nome della bottiglia stessa che dà voce al racconto. 

Immagini di belle colline e vigneti si alternano a quelle di casse di bottiglie di vino trasportate a Verona, in occasione della fiera Vinitaly. Tra tutte si distingue la bottiglia parlante V.I.V.A.: al suo interno batte il cuore del vino sostenibile, ovvero del vino prodotto  con modalità e strategie che cercano di ridurne l’impatto  ambientale, sociale ed economico. Quattro sono gli indicatori che rendono possibile la valutazione delle performances di sostenibilità: territorio, aria, vigneto e acqua.

La bottiglia parlante V.I.V.A., aiutata da quattro interviste flash, illustra le caratteristiche degli indicatori. Essi permettono la rilevazione degli effetti della produzione aziendale sull’ambiente circostante e sulla comunità; la valutazione del totale di emissioni di gas serra; la messa in atto di corrette pratiche di gestione agronomica e la quantificazione del volume di acqua dolce consumato per la produzione di una bottiglia di vino.

Il Sustenaible Wine ha avuto il suo debutto a Verona, ora può concludere il suo viaggio sulle tavole imbandite ed essere degustato da consumatori consapevoli di aver contribuito al rispetto del nostro Pianeta, senza dover rinunciare ad un buon bicchiere di vino. EVVIVA!

Marianna Lambiase
info@viticolturasostenibile.org
Realizzazione Software: Informatica Ambientale srl - Gestione Grafica: Ovis Nigra