News

Il libro fotografico di VIVA “Deep in Wine”

Pubblicata da Opera il 01/08/2017

A giorni sarà pubblico il primo libro fotografico di VIVA sulla sostenibilità, il vino e la sua comunità. Leggo nell’introduzione: “Con l’artigianalità delle fotografie analogiche in bianco e nero le autrici hanno voluto rendere omaggio alla manualità intrinseca al mondo del vino, che racchiude in sé ricerca tecnologica e saggezza delle pratiche antiche. La grana della pellicola che appare a volte sulla carta ricorda la porosità della foglia di vite, ci rammenta il percorso dei suoi preziosi frutti che da materia grezza si trasformano in una risorsa unica.

Scatti a volte simbolici, a volte calati in pieno nella dimensione dell’attività enologica, in ogni caso utili a comporre un quadro generale di più ampio respiro in un territorio, come quello italiano, profondamente legato alla cultura del vino.

Perché il vino è anche cultura, questo sia chiaro, è una bevanda trasversale che ci accompagna da secoli, e nei secoli è cambiata insieme a noi. Dalle parole dei produttori che in prima persona raccontano la loro storia fatta di passione e dedizione, possiamo capire quanto sia importante mantenere un equilibrio tra uomo e natura e come in un bicchiere di buon vino si fondano il piacere della degustazione e la fatica del lavoro in vigna, l’innovazione tecnologica, la sapienza del passato e le consuetudini sociali. L’importanza che il vino riveste deve tradursi anche in un approccio che tenga conto degli impatti che la produzione di una bottiglia ha sull’ambiente, e sviluppare questa consapevolezza, per il consumatore come per il produttore, è fondamentale per generare un circolo virtuoso e tutelare il nostro futuro.”

Nulla di più vero. Il libro è una piacevole forma di comunicazione. In doppia lingua aiuta il lettore alla comprensione del significato di sostenibilità. Il libro sarà disponibile su richiesta  ed accompagnerà una mostra fotografica itinerante presentata dagli autori delle foto  - Maria Grazia Becherini e Fiamma Valentino -  e dai diversi personaggi vecchi e nuovi di VIVA.

 

Prof. Ettore Capri
ettore.capri@unicatt.it
Direttore Centro di ricerca Opera

Realizzazione Software: Informatica Ambientale srl - Gestione Grafica: Ovis Nigra