News

Parlano di noi: altri vini VIVA premiati, é boom della sostenibilità

Pubblicata da Opera il 01/08/2017

Dopo il riconoscimento ottenuto dalla Cantina di Vicobarone con il suo Malavasia Secco Frizzante (certificato a settembre 2016 come vino VIVA), premiato da 5 stars durante il Vinitaly 2017, come miglior vino frizzante, arriva per i vini VIVA un nuovo riconoscimento: la Cantina Settecani si aggiudica un posto nella guida di Gambero Rosso, "Vini d'Italia", con il suo Lambrusco Grasparossa D.O.P (certificato VIVA ad aprile 2016), per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo, lo riporta la Gazzetta di Modena nell'articolo visionabile qui

Del workshop Vino e Sostenibilità, durante il quale sono stati riportati i dati sulle perfomances economiche dei vini sostenibili, già discusso nella presente newsletter, ne hanno parlato anche ilVelino.it e Affari Italiani, che titola "Boom dei Vini Sostenibili".

 

dott.ssa Gloria Luzzani
gloria.luzzani@unicatt.it
Università Cattolica del Sacro Cuore

 

Realizzazione Software: Informatica Ambientale srl - Gestione Grafica: Ovis Nigra