News

VIVA al Vinitaly, convegno "Bio e sostenibilità: perché convengono anche nel vino?"

Pubblicata da Opera il 10/03/2017

I nostri follower più fedeli, quelli che ci seguono anche su Facebook, si sono fatti già un’idea su quali siano in vantaggi per le aziende del settore vitivinicolo che seguono pratiche sostenibili. Sulla pagina social VIVA, La vitivinicoltura sostenibile in Italia, abbiamo infatti pubblicato diversi interessanti contributi a riguardo che riportano importanti studi in materia: si prevede infatti un trend fortemente positivo per il mercato dei vini (italiani, ma anche internazionali) dotati di certificazione di sostenibilità. Sarà anche questo uno degli argomenti trattati durante il convegno “Bio e sostenbilità: perché convengono anche nel vino?” che si terrà a Verona, lunedì 10 aprile 2017alle 10:30 presso il Palaexpo (Sala Mozart, 1° piano). Durante il convegno il prof. Ettore Capri, coordinatore scientifico del progetto VIVA, e la dr.ssa Lucrezia Lamastra, ricercatrice presso l’Istituto di Chimica Agraria e Ambientale (UCSC), presenteranno quali sono i benefici per le aziende del settore dovuti all’implementazione di pratiche sostenibili. Sostenibilità infatti non significa solo responsabilità sociale, ma anche vantaggio competitivo, apertura di nuovi mercati verso consumatori (e buyer) più sensibili al tema, contenimento dei costi di gestione e produzione, brand refreshing.

Durante il convegno interverranno inoltre Davide Pierleoni (CCPB) sugli aspetti tecnici e commerciali nella certificazione Bio e Vegan del vino, Santina Modafferi (Certiquality) che parlerà della sostenibilità nei criteri di acquisto della GDO e della pubblica amministrazione (CAM e codice degli appalti), Sabrina Melandri (Certiquality) che chiarirà gli aspetti collegati alla verifica di un ente terzo sui requisiti VIVA e SOSTAIN, Giuseppe Maio (CCPB) sulle modalità  di certificazione delle produzioni sostenibili nel settore vitivinicolo.

Il convegno è organizzato da Certiquality e CCPB, per maggiori informazioni contattare la segreteria organizzativa del convegno:

Elisabetta Terzi, telefono 051 6089839, email eterzi@ccpb.it

Silvia Prati, telefono 02 80691778, email: s.prati@certiquality.it

SEGUICI SU FACEBOOK e TWITTER 

dott.ssa Gloria Luzzani
gloria.luzzani@unicatt.it
UCSC

Realizzazione Software: Informatica Ambientale srl - Gestione Grafica: Ovis Nigra