News

Focus Novembre 2015

Pubblicata da Opera il 31/10/2015

EXPO 2015: Sala Symposium del Padiglione Vino "A Taste of Italy"

World Environmental Day 2015 -Venerdì 5 giugno

Nel sentimento collettivo il vino è un prodotto edonistico, fonte di piacere. Il vino non è però solo fonte di piacere per chi lo beve, ma contiene aspetti di qualità trasmessi in tutta la filiera da cui deriva. Un prodotto alimentare portatore di benessere e bandiera della sostenibilità perché arricchito da esternalità  positive che riguardano la valorizzazione del territorio e la rilevanza ambientale e sociale. L’evento del 5 giugno ad Expo ha promosso le attività dei produttori di vino italiani pionieri sul tema della sostenibilità che per primi hanno raggiunto livelli significativi e tali da essere certificati per la sostenibilità con l’etichetta VIVA. L’evento è stata un’occasione di discussione e confronto sulle buone pratiche di sostenibilità legate alla vitivinicoltura italiana che proprio per le sue caratteristiche porta anche a risultati organolettici straordinari.

Questo numero della newsletter del progetto VIVA “La Sostenibilità della Vitivinicoltura in Italia” è dedicato a quella bellissima giornata di condivisione. Abbiamo pensato anche di darvi qualche breve aggiornamento sullo stato di avanzamento del progetto ed sui nuovi strumenti sviluppati recentemente per rendere più funzionale il programma.


Prof. Ettore Capri

ettore.capri@unicatt.it
Direttore Centro di ricerca Opera

Realizzazione Software: Informatica Ambientale srl - Gestione Grafica: Ovis Nigra