News

Il Ministero dell’Ambiente al Vinitaly per promuovere VIVA, il programma nazionale per la sostenibilità della vitivinicoltura italiana

Pubblicata da Opera il 11/03/2015

 
Fonte: www.vinitaly.com

 

In questa edizione Vinitaly 2015, presso la Tensostruttura Area D stand D3, il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare avrà uno stand per promuovere il progetto VIVA Sustainable Wine, aperto a tutte le aziende vitivinicole che desiderano intraprendere un percorso di sostenibilità.
Al fianco dei nove grandi produttori che hanno partecipato al progetto pilota, molte aziende stanno manifestando il loro interesse, mentre altre dieci hanno già aderito a VIVA, che passa così dalla sua fase sperimentale a quella di sistema. Il futuro del programma, grazie alla collaborazione con il Centro OPERA dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, si pone nuovi importanti traguardi per fare della sostenibilità nella vitivinicoltura un percorso sempre più condiviso e fruibile.

Gli esperti del Ministero dell’Ambiente e del Centro di ricerca Opera, durante le giornate del Vinitaly, 22-25 marzo 2015, saranno disponibili presso lo stand per informazioni e modalità di accesso al programma.


dott.ssa Fiamma Valentino
valentino.fiamma@minambiente.it
Ministero dell'Ambiente

 

 

Realizzazione Software: Informatica Ambientale srl - Gestione Grafica: Ovis Nigra